FacebookPixel
Notizie
Le notizie più importanti del settore immobiliare
Notizie
Ritorno \ Noleggio conveniente inizia oggi. Questo è tutto ciò che devi sapere

Noleggio conveniente inizia oggi. Questo è tutto ciò che devi sapere

01 lug 2019
Noleggio conveniente inizia oggi. Questo è tutto ciò che devi sapere
Il programma di noleggio a prezzi accessibili (PAA) inizia questo lunedì, il cui obiettivo principale è promuovere un´offerta di affitto di alloggi più ampia al di sotto dei valori di mercato.
Questa è una delle misure dell'Esecutivo di António Costa che ha creato più aspettative, apportando benefici non solo per le famiglie, che hanno accesso a redditi adeguati alle loro entrate, ma anche per i proprietari, che hanno diritto alla piena esenzione dall'IRS o di IRC sui redditi addebitati.

Era nell'ambito della New Generation of Housing Policies che il governo ha lanciato il PAA. Alla fine di maggio è stato pubblicato il decreto legge che regolamenta questa iniziativa e i decreti che hanno definito le regole della sua operazione sono stati pubblicati 15 giorni dopo, all'inizio di giugno. Questo nuovo programma entrerà in vigore questo lunedì e una piattaforma online per questo è ora disponibile.

È importante notare che questa iniziativa è volontaria, ma non tutti i portoghesi possono partecipare in modo efficace. Mentre da parte del padrone di casa non ci sono restrizioni (qualsiasi individuo o collettivo, pubblico o privato, può mettere la propria proprietà nel PAA), dalla parte degli inquilini ci sono dei limiti sul reddito della famiglia da tenere in considerazione.

I candidati dovranno guadagnare un massimo di 35.000 euro lordi all'anno per accedere a questo programma. Questo limite sale a 45 mila euro lordi l'anno nel caso di una coppia, e aumenta di cinquemila euro per ogni membro aggiuntivo della famiglia, da lì. Ad esempio, una coppia con tre figli avrà un livello massimo di 50 mila euro lordi all'anno.

D'altra parte, è anche necessario tenere conto della soglia minima di reddito, poiché uno dei criteri per aderire a questo programma è il tasso di sforzo. Secondo le regole del programma, il reddito dovrebbe essere compreso tra il 15% e il 35% del reddito medio mensile della famiglia. Ad esempio, una coppia con un reddito annuo lordo di € 20.000, ad esempio, può avere diritto a una proprietà con un reddito massimo di € 583.

Tuttavia, gli studenti oi tirocinanti in corsi di formazione professionale privi del proprio reddito possono richiedere il PAA, a condizione che il pagamento dell'affitto sia fornito da una terza parte che soddisfi le condizioni di cui sopra.
Quali sono i valori del noleggio a prezzi accessibili?

Sul lato immobiliare, ci sono anche alcuni criteri da tenere d'occhio. Secondo il diploma pubblicato in Diário da República, la casa (o la quarta, il programma prevede entrambe le modalità di affitto) deve avere condizioni minime di sicurezza, salubrità e comfort, come illuminazione e ventilazione naturale, stanze con più di sei metri quadrati, cucina e bagno, e assenza di anomalie che costituiscono un rischio per la salute o la sicurezza dei residenti, o che ostacolano il normale utilizzo dell'abitazione.

Nell'ambito di questo programma, devono essere disponibili proprietà con diverse tipologie, con una occupazione minima di "una persona per stanza", cioè una coppia senza figli o ascendenti di badanti può richiedere un massimo di uno T2.

Quanto costano le rendite sotto questo programma? Non ci sono valori fissi, ma ci sono massimali in base al tipo e per comune, con il canone massimo per ogni proprietà inferiore di almeno il 20% al valore di riferimento del leasing (criterio basato su fattori quali area, qualità, posizione , energia e certificazione mediana rilasciata dall'Istituto Nazionale di Statistica per metro quadrato di prezzi di noleggio per ogni località). È inoltre necessario tenere conto del suddetto tasso di sforzo per famiglia.

Le cifre finali dell'affitto si possono trovare sulla piattaforma lanciata lunedì, in cui sia i proprietari che i locatari possono anche fare delle simulazioni per vedere se è favorevole ad andare avanti con l'applicazione.

Va anche notato che i contratti di locazione sotto il PAA hanno una durata minima di cinque anni. Nel caso di alloggi per la residenza temporanea di studenti sfollati di istruzione superiore, questo periodo scende a nove mesi.

Cinque punti chiave sul noleggio a prezzi accessibili

    Il lato dei padroni di casa possono applicare a qualsiasi programma individuale o collettiva, pubblica o privata. Il lato inquilino, può applicare chiunque con reddito annuo lordo di 35.000 euro o qualsiasi coppia con rendimenti fino a 45 miliardi di euro annui lordi. Per ogni persona in più che integra la famiglia, questo limite sale di cinquemila euro. Essi possono applicare anche studenti o persone iscritti ai corsi di formazione professionale che non hanno il proprio reddito dal pagamento del reddito è fornito da una terza parte.
    Entrambe le stanze e intere case di diversi tipi sono disponibili nell'ambito di questo programma. L'EAP richiede solo che l'occupazione minima sia di una persona per stanza.
    Il valore dei redditi segue alcuni fattori: Tu devi essere almeno il 20% in meno rispetto al valore di riferimento affitto; Ha un tappo definito dalla direttiva (e che segue il valore di riferimento), secondo la tipologia e la regione in cui è situata la sede; Non può superare il 35% del reddito lordo mensile medio della famiglia. Questo è quello di garantire "che ogni famiglia ha un tasso di sforzo adeguato, il che significa che i costi sostenuti in abitazioni non compromettano la capacità di soddisfazione di altri bisogni di base", ha detto il governo. I valori finali delle proprietà si possono trovare, da questo Lunedi, la piattaforma on-line del programma.
    I contratti stipulati nell'ambito di questo programma (direttamente tra le parti o tramite intermediari) hanno un periodo minimo di cinque anni e nove mesi, se si tratta di un alloggio per gli studenti universitari di residenza temporanei sfollati. Come regola generale, i proprietari non dovrebbero richiedere che tali contratti sono accompagnati da garanzie reali o garante, come verrà creato assicurazioni richieste per questo scopo. E 'importante notare, tuttavia, che queste assicurazioni non sono ancora pronti, l'alternativa potrebbe andare esattamente da garanzie reali pagati ai proprietari o dall'esistenza di garanti.
    Questo programma dà almeno due vantaggi ai padroni di casa: Esenzione totale dal IRS o IRC prelevata sui redditi; E rafforzato le garanzie di sicurezza attraverso tale assicurazione obbligatoria, che garantiscono il pagamento del canone di locazione in caso di inadempimento o di reddito involontaria pausa del locatario, nonché protezione contro i danni alla affittato. Il lato inquilino, il vantaggio è quello di avere accesso ad alloggi più accessibili e compatibili con il vostro reddito nel momento in cui il mercato ha registrato prezzi record.


Fonte: Eco.sapo.pt, Isabel Patricio, 1 luglio 2019
Vedi Anche